Come già comunicato, dal 1° gennaio 2021 il servizio di raccolta e gestione dei rifiuti è svolto direttamente da Amiu Genova Spa.

Il nuovo sistema punterà a potenziare in modo sensibile la raccolta differenziata ed il riciclo dei materiali, con campagne promozionali e iniziative che verranno in seguito comunicate.

Sarà una lunga attività che si svolgerà con gradualità, e per la quale ci sarà la necessità di dare tutti il nostro contributo, perché basta un piccolo gesto per tutelare l’ambiente e il decoro del nostro territorio.

Ecco di seguito però, alcune importanti novità:

per avere informazioni o effettuare segnalazioni è a disposizione dei cittadini dei comuni della Valle Scrivia, il numero verde (gratuito da rete fissa) 800.95.77.00;

a partire dal 1° febbraio gli imballaggi di acciaio e alluminio andranno conferiti insieme alla plastica, anziché nel vetro come sino ad oggi avvenuto;

I residenti e non, possessori di titolo TARI per l’anno in corso, in regola con i pagamenti dell’anno precedente, potranno conferire direttamente i rifiuti ingombranti presso #IsolaEcologica di Busalla e i #CentriRaccolta dei Comuni di Casella, Montoggio e Ronco Scrivia, oppure usufruire del servizio a chiamata del servizio #ECOVAN+ – per un conferimento massimo di n.3 pezzi per un volume 1 mc – attraverso prenotazione al numero 800957700 oppure al 0108980800;

A partire dalle prossime settimane, verrà avviata gradualmente la completa sostituzione di tutti i contenitori destinati alla raccolta dei rifiuti solidi urbani e, delle diverse tipologie di rifiuti differenziati. Auspichiamo che si possa comprendere che i contenitori non sono adatti al conferimento della cenere calda delle stufe ;

A partire dal mese di maggio, nel periodo compreso tra maggio e settembre, secondo un calendario successivamente comunicato, il Servizio ECOVAN+ sarà anche effettuato in Postazione Fissa – per un conferimento massimo di n.3 pezzi per un volume 1 mc – per due ore nelle principali frazioni del Comune, secondo programma che comunicheremo in seguito;

Successivamente, potrebbe essere anche riattivato il Centro di Raccolta del Comune di Crocefieschi – dove sono in corso le verifiche sull’adeguamento delle strutture – dove con le stesse modalità previste per il conferimento degli ingombranti presso l’isola ecologica di Busalla ed i centri raccolta dei Comuni di Casella, Montoggio e Ronco Scrivia, potrebbe essere possibile recarsi per il conferimento dei rifiuti ingombranti;

Per approfondire ulteriori novità del servizio, visita il sito https://www.amiu.genova.it/ oppure scarica l’allegata informativa in formato .pdf

[pdf-embedder url=”https://vobbia.unionedelloscrivia.ge.it/wp-content/uploads/2021/02/Vallescrivia_4_pag.pdf” title=”Informativa”]